Lory e Sofia 53, 12 anni Como

Quando la miopia di tua figlia galoppa, pensi che l’ereditarietà, anche questa volta, ti ha giocato un brutto scherzo e torni indietro con la memoria a quando venne diagnosticata a te e a tutto il tuo percorso. Come madre non ti arrendi neppure al progredire veloce di questo difetto. Pensi che una soluzione ci debba essere….ma quale? La chirurgia (non percorribile a 12 anni), le lenti a contatto (non portabili per tutto il giorno). Abbiamo incontrato la rieducazione visiva che ci ha portato ad essere attrici attive e non spettatrici passive. L’abbiamo sposata e Sofia in pochi mesi ha recuperato 2 diottrie e la sua miopia non è più peggiorata (nonostante il recente sviluppo). Per me 3 diottrie recuperate, nonostante i miei 53 anni, ma soprattutto non ho più la necessità di utilizzare occhiali per correggere la presbiopia. Bastano 10 minuti al giorno e, ad averlo saputo prima, non avrei speso un capitale per lenti a contatto ed occhiali. Il metodo Bates lo raccomando a tutti indipendentemente dall’età; augurando a chi è interessato buon lavoro e pensando anche all’accoglienza della dott.ssa Leoni lo diventerà sicuramente.
Chiama Ora
Email